fattoria

Fattorie didattiche a Forlì del Sannio

A Forlì del Sannio nelle 2 fattorie didattiche dedicate ai bambini gli animali e i lavori di campagna diventano protagonisti.  Con la guida di operatori, i bambini imparano a conoscere meglio l’ambiente rurale, le piante, gli animali e i prodotti della terra. Si cimentano in attività agricole tipiche e in antichi mestieri. Le fattorie didattiche avvicinano giovani e adulti alla natura.

E' il luogo ideale per una gita con i bambini ma un'occasione anche per i più grandi per poter scoprire come nascono i prodotti alimentari, come vivono gli animali e quali sono i mestieri della campagna. Un motivo in più per una vacanza a Forlì del Sannio.

Fattoria Fantone, Via Sabina

Telefono 0865.441243
Fax 0865. 441258

La Fattoria Fantone si trova poco distante da Forlì del Sannio, in prossimità del fiume Vandra. Al suo interno sarete guidati in un viaggio nel passato alla scoperta delle antiche tradizioni molisane. Attraverso un percorso stimolante e divertente, i bambini potranno conoscere i luoghi di ricovero, le abitudini alimentari e le particolarità dell'allevamento delle capre. Conosceranno le caratteristiche del loro latte, la sua lavorazione e i suoi derivati … e poi tutti a giocare con la natura: fiori, foglie e cortecce saranno usati dai più piccini in giochi ed esperienze pittoriche. I bambini conosceranno i luoghi in cui vivono le capre, cosa mangiano e come vengono allevate. I principali percorsi sono: mungitura delle capre e preparazione del formaggio e del gelato: i bambini proveranno a mungere istaurando un rapporto di rispetto e di fiducia con gli animali; fasi di preparazione del formaggio e del gelato acquisendo importanti nozioni relative alle proprietà del latte e dei suoi derivati; l’orto e i suoi prodotti: ogni bambino potrà sperimentare e partecipare alle varie fasi di produzione e lavorazione del terreno con la messa a dimora di diversi tipi di piante e semi, in base alla stagione; colorando con la natura: raccogliendo fiori, foglie e cortecce i bambini ne conosceranno le caratteristiche e il loro stretto rapporto con i ritmi delle stagioni. Da essi si otterranno varie tonalità di colore, da impiegarsi durante esperienze pittoriche.

Fattoria Rossi, Contrada Macchia

Telefono 0865.441243
Fax 0865.441258

La Fattoria Rossi si trava nella frazione Macchia di Forlì del Sannio circondata da boschi di cerro e di querce, frutteti e coltivazioni. Giocondino e sua moglie Angela saranno lieti di condurvi nei ricoveri di cinghiali, vacche, conigli, galline, oche e animali da selvaggina che potrete osservare e accarezzare scoprendo come vivono. Verranno mostrate la produzione artigianale del formaggio e della ricotta. I bambini, nell'orto impareranno a conoscere i processi di lavorazione di ortaggi e frutta, le tecniche di preparazione dell'orto, modalità e tempi di semina. Il visitatore potrà godere di tranquille passeggiate nel bosco da soli o con guide che isegneranno loro il riconoscimento delle piante. Percorsi: l’orto e il frutteto: conoscere i processi di coltivazione degli ortaggi e della frutta; imparare le tecniche di preparazione del terreno, le modalità e i tempi con cui avviene la semina e preparare personalmente il loro orticello; dall’erba al latte e dal latte al formaggio: dimostrazione pratica della produzione artigianale del formaggio e della ricotta; riconosciamo gli animali: i bambini avranno la possibilità di osservare, toccare e accarezzare gli animali della fattoria. Imparando quali sono le loro abitudini di vita, potranno superare le paure nei confronti di ciò che non conoscono.  Inoltre sarà possibile osservare alcuni degli animali selvatici del territorio.

davide appollonio

Un forlivese al Giro d’Italia 2011: Davide Appollonio

Un ciclista forlivese al Giro d’Italia. Si chiama Davide Apollonio e ha 22 anni. Il corridore forlivese, che per metà è originario di Isernia, partecipa alla più importante competizione nazionale vestendo la maglia del Team Sky.

Quest’anno il Giro d'Italia ha toccato il Molise alla decima tappa, ma non è passato per il valico del Macerone e nella Frazione Vandra,  zona d’origine di Davide Apollonio, con grande rammarico per gli appassionati e per i residenti. Appollonio è giunto 5° nella tappa  partita proprio dalla nostra regione, a Termoli, e con arrivo a Teramo. Ma il miglior piazzamento è il secondo posto dietro Mark Cavendish, miglior velocista di quest’anno e avanti ad Alessandro Petacchi maglia rosa.

L’atleta si è distinto in questi due anni tanto da essere scelto dal “Team Sky” dopo aver militato per due stagioni nel Cervelo – Test vincendo nel 2010 la 4a tappa Tour du Limousin: Limoges. Al ciclista forlivese il plauso di tutta la comunità. Forza Davide!!!

appollonio davide appollonio

 

difranco

Importante riconoscimento a Ralph Di Franco

Ralph Di Franco, professore di Spagnolo e letteratura spagnola alla Università di Denver, Colorado (USA), di origini forlivesi,  è stato insignito di un prestigioso riconoscimento internazionale: il Premio Internazionale José Vasconcelos.

Il premio viene assegnato ogni anno dall'Associazione culturale messicana Frente de Afirmación Hispanista agli studiosi di letteratura e cultura spagnola. Ralph Di Franco è di origini forlivesi, figlio di Ruggero e ha una zia a Forlì del Sannio, la Sig.ra Teresa Di Michele. Nato nel '51 è docente di spagnolo alla Università di Denver è ha concentrato i suoi studi su testi poetici spagnoli del XVI e XVII secolo. I suoi studi hanno consentito di scoprire e recuperare e portare a conoscenza degli studiosi importanti testi poetici della cultura spagnola. Insignito in passato di altri importanti premi, l'ultimo riconoscimento lo colloca tra gli studiosi che ha dato uno dei maggiori contributi alla letteratura ispanica. Nella foto a destra, al centro il Prof. Ralph Di Fanco insignito della medaglia d'ora nell'ottobre 2011.